Il Mild Hybrid conviene? Vantaggi e svantaggi

Il Mild Hybrid conviene? Vantaggi e svantaggi
Condividi l'articolo

Il mantra del rispetto ambientale e della tutela del pianeta, soprattutto per quanto riguarda l’urgenza di attivarsi nella lotta al cambiamento climatico, è entrato ormai a pieno titolo nell’agenda internazionale ed è un tema trasversale, sempre al centro del dibattito. I privati cittadini così come le grandi aziende e le industrie sono chiamati a fare la propria parte in questo momento storico così delicato. In particolare, è nel settore delle automobili che si registrano cambiamenti importanti e radicali. Sempre più case produttrici si concentrano infatti verso la produzione di macchine ibride con il chiaro intento di ridurre le emissioni nocive. A seconda delle caratteristiche di ciascun modello, si avranno auto mild hybrid, auto full hybrid e plug-in hybrid. Sono le prime a risultare le più apprezzate del momento.

Significato di Mild Hybrid

Che cosa vuol dire di preciso ‘mild hybrid’? Si tratta di quei modelli di automobile in cui c’è un’attività minima del motore elettrico, più che altro limitata alla sola accensione del motore. Nel momento in cui la velocità si abbassa, diventa possibile per la batteria incamerare e accumulare energia, mentre nel momento in cui si accelera si va ad innescare un processo che è diametralmente opposto (grazie ad esso è possibile aumentare la spinta). 

Conviene acquistare un auto Mild Hybrid?

Le automobili con tecnologia di tipo mild hybrid stanno conoscendo un vero e proprio picco di popolarità, visto che il loro utilizzo consente innanzitutto di ridurre le emissioni nocive nell’atmosfera (non si azzerano comunque mai del tutto, visto che rimane il motore a combustione) oltre che naturalmente i consumi. C’è anche da dire che optando per una simile macchina si potrà ottenere il risultato di allungare la vita, in particolar modo, ai motori diesel. La manutenzione della vettura mild hybrid sarà ovviamente importante e dovrà essere programmata a scadenze regolari: tra le operazioni più importanti da fare ci potrà essere ad esempio la rettifica del motore.

Vantaggi del Mild Hybrid

Quello compiuto con l’entrata in scena delle auto mild hybrid è il primo passo per quanto concerne l’iter di elettrificazione. E’ ovviamente importante sapere di poter sempre contare su una rete di ricarica vicino casa o nei pressi del posto di lavoro. Un risultato che, vista la diffusione sempre più fitta e capillare di tali supporti, è semplice raggiungere. Chi usa spesso la macchina per motivi di lavoro e copre grandi distanze, probabilmente si orienterà con minore disinvoltura verso la formula mild hybrid. Si riscontra infatti come detto non solo una riduzione delle emissioni ma anche dei consumi, quantificabile in un 10%, rispetto a una vettura con una motorizzazione tradizionale di stessa cilindrata e potenza.

Svantaggi del Mild Hybrid

In merito poi al capitolo degli svantaggi legati all’impiego di una vettura mild hybrid, sarà corretto affermare come vi sia in primis la necessità di queste vetture di immagazzinare energia. Aumenta di conseguenza per ogni pieno il peso della macchina, quindi nei lunghi tratti ne risentono le prestazioni alla guida soprattutto fuori città. Chi opta per un’auto mild hybrid è pronto a modificare un minimo il proprio stile di vita: occorre imparare il ‘veleggio’, quando cioè si rilascia spesso l’acceleratore in modo da ricavare più energia per le batterie. Per togliersi qualsiasi dubbio, la cosa migliore da fare è recarsi presso un’officina meccanica per fare il punto sullo stato della vettura e sulle sue necessità operative e tecnico-pratiche.  

Agevolazioni fiscali

Sempre più persone scelgono le automobili con tecnologia mild hybrid, soprattutto vengono erogati per il loro acquisto degli incentivi da parte del governo (che continuano anche quest’anno). Valgono sia per la rottamazione che senza, inoltre ci sono diverse fasce di prezzo a seconda della riduzione effettiva delle emissioni che viene assicurata.


Condividi l'articolo
SEMprofile Rettifica motori