Dove si trova il motorino di avviamento?

Dove si trova il motorino di avviamento?
Condividi l'articolo

Un componente assolutamente fondamentale per il corretto funzionamento dei veicoli è il motorino di avviamento, esso infatti serve a mettere in moto la tua auto o moto.

Praticamente, quando giri la chiave di avviamento (o, come su molte auto moderne, schiacci il pulsante start), il magnete chiude i contatti facendo arrivare l’energia elettrica al motorino.

Risulta dunque fondamentale il suo funzionamento, altrimenti non avremmo modo di mettere in moto il veicolo e restremmo a piedi! In questo articolo scopriremo dove si trova il motorino di avviamento in alcuni modelli a due e quattro ruote. Potrai capirlo da solo senza l’ausilio di un’officina meccanica specializzata.

Fiat Punto

Un’icona italiana da decenni, la Fiat Punto ha attraversato tanti anni di storia, con modelli sempre diversi e più evoluti ma con la stessa anima. Su questa auto il motorino di avviamento si trova nella parte superiore del motore, come nella maggior parte delle auto non recenti.

Mercedes classe A

Modello d’ingresso della casa tedesca, la classe A oggi è a tutti gli effetti un’auto matura e ricca di tecnologia. In questo caso, per trovare il motorino di avviamento, dovrai aprire il cofano, scollegare i cavi della batteria, rimuovere completamente il pannello di copertura del motore e, infine, sul retro dello stesso troverai il motorino di avviamento.

Honda sh 50

Parliamo adesso dello scooter Honda sh 50, un modello molto riuscito che nei primi anni 2000 ha riscosso un ottimo successo sul mercato. Dietro i supporti del motore è posizionato il motorino di avviamento, è dunque facile da trovare.

Fiat Ducato

Un modello mitico, utilizzato come furgone, base per i camper ecc.., Fiat Ducato rappresenta una vera e propria macchina da battaglia! Per trovare il motorino di avviamento devi metterti sotto il furgone, vedrai tre bulloni che lo tengono avvitato. Una volta svitati, quindi, troverai il motorino di avviamento.

Ford Fiesta

La segmento B della casa americana è una delle più vendute, nonchè molto piacevole da guidare e sul mercato ormai da tantissimi anni. Il suo motorino di avviamento lo troverai tra la campana del cambio e vicino al blocco motore.

Fiat 600

La mitica Fiat 600, modello storico del marchio di Torino, un’utilitaria di segmento A che, negli anni, ha conquistato sempre più persone in tutto il mondo. Su questa auto il motorino di avviamento è posizionato al di sotto dei collettori di aspirazione, si trova tra il vano motore ed il cambio.

Xsara Picasso

Xsara Picasso fu uno dei primi monovolume ad affacciarsi sul mercato, il costruttore francese Citroen la presentò sul mercato nel 1998. Su questo monovolume il motorino di avviamento si trova sulla scatola del cambio, all’altezza del supporto del motore lato conducente.

Alfa Romeo 147

L’Alfa Romeo 147 è stata una delle compatte migliori sul mercato, dotata di una meccanica straordinaria e uno stile inconfondibile. Trovi il motorino di avviamento aprendo il cofano e rimuovendo il pannello che copre il motore.

Scarabeo 50

Scooter della casa italiana Aprilia, Scarabeo 50 è un modello sempre attuale ed esteticamente molto piacevole. Per trovare il motorino di avviamento ti basterà smontare i perni che tengono lo scooter e seguire il cavo rosso.

Citroen C3

La compatta francese, introdotta nel 2002, è ancora oggi una delle più vendute e apprezzate nel proprio segmento grazie ad un’estetica simpatica e contenuti di buon livello. Il suo motorino di avviamento lo trovi sulla scatola del cambio.

Peugeot 206

Trovi il motorino di avviamento sulla scatola del cambio, esattamente sopra al semiasse dal lato conducente.

Peugeot 207

Dopo la 206 è arrivata la Peugeot 207. La casa francese la introdusse nel mercato nel 2006 ed ebbe un buon successo globale. Il suo motorino di avviamente lo troviamo sulla scatola del cambio.


Condividi l'articolo
Motormeccanica Rettifica motori